Skip to main content
8 motivi per acquistare un elettrostimolatore per la tua palestra

L’elettrofitness è un tipo di allenamento che combina l’esercizio convenzionale con impulsi elettrici controllati ed è utilizzato per scopi sportivi, medici ed estetici.

Le persone non si accontentano più di andare in palestra, ma cercano un modo più rapido e sicuro per essere in formal’elettrofitness. Per questa ragione, negli ultimi anni, molte aziende hanno colto l’opportunità di acquistare questi dispositivi per i loro centri e le loro palestre.

Molte persone non hanno il tempo da dedicare allo sport tutti i giorni, ma sono consapevoli di doversi esercitare. Con l’elettrostimolazione raggiungono, tra gli altri obiettivi, tonificazione, perdita di peso, aumento della massa muscolare, riduzione della cellulite, recupero dopo un infortunio o il ritorno in forma dopo il parto.

Uno dei principali vantaggi evidenziati dagli utenti è il risparmio di tempo: in soli 25 minuti a settimana si possono far lavorare più di 300 muscoli. Il poco tempo, combinato con i risultati ottenuti in termini di miglioramento fisico del corpo, rende l’elettrostimolazione uno dei metodi di allenamento del momento.

Le aziende che possono utilizzare al meglio le apparecchiature di elettrostimolazione sono quelle che fanno parte del settore della salute, dell’estetica e dello sport: ospedali, cliniche, centri di riabilitazione e fisioterapia, palestre, centri benessere…

I vantaggi di avere una palestra dotata di elettrostimolatori sono molti: tenendo conto della grande competizione tra i centri sportivi che esistono nella maggior parte delle città di grandi e medie dimensioni, questa tecnologia risulta un elemento assolutamente differenziante che permette di emergere fra la concorrenza. Di seguito, dunque, otto vantaggi per la propria palestra o il proprio centro.

1. Attrarre un nuovo target

Una delle opportunità che l’investimento in un sistema di elettrostimolazione comporta è l’acquisizione di un altro settore della popolazione: un target che non andrebbe normalmente in palestra ma che decide di iscriversi proprio per beneficiare di elettrofitness e allenamenti con EMS.

Questo è il caso, ad esempio, delle madri che hanno partorito da poco e vogliono tonificare la zona addominale; oppure delle persone mature che hanno bisogno di rafforzare i muscoli, ridurre il dolore alle articolazioni o evitare disturbi quali l’incontinenza urinaria.

2. Distinguersi dalla concorrenza

L’elettrostimolazione è una tecnologia emergente nel settore fitness e sport: per questo approfittare di questo momento per investire in un elettrostimolatore per la tua palestra, ti consentirà di distinguerti dagli altri.

Quasi tutti i centri sportivi dispongono degli stessi macchinari e in genere gli utenti decidono in base alla vicinanza a casa, al lavoro o al prezzo; tuttavia, quando l’offerta è più ampia e più innovativa rispetto alla concorrenza, preferiranno andare nella tua palestra.

3. Diventare un punto di riferimento

Avere una buona attrezzatura per elettrostimolazione può essere un vantaggio per diventare, nella propria zona, un punto di riferimento in ambito tecnologico.

Avere un’immagine positiva sia per i clienti abituali che per quelli potenziali o per i nuovi arrivati è un ottimo biglietto da visita per qualsiasi business. Essere il primo, un pioniere nel settore sportivo, della salute e dell’estetica farà sì che il resto ti veda come il centro di riferimento più “in” della zona.

4. Elettrostimolatori e palestre: più clienti in meno tempo

Il fatto che le sessioni durino solo 25 minuti, ti consente di avere più utenti durante il giorno. E questo vale sia se hai intenzione di dedicare un allenatore esclusivamente all’elettrostimolazione oppure l’intero staff della palestra.

Inoltre, se lo desideri, puoi programmare sessioni in un solo turno – mattina o sera – per proseguire con il resto delle attività senza dover assumere più lavoratori.

Inoltre, alcune attrezzature consentono un esercizio collettivo personalizzato per ciascun membro del gruppo, senza la necessità di interrompere la sessione quando si aggiunge una nuova persona.

5. Trarre subito benefici dall’investimento

Un’attrezzatura per l’elettrostimolazione è redditizia in breve tempo, poiché le sessioni hanno un prezzo più alto rispetto a un classico abbonamento in palestra.

Considerando che gli allenamenti con EMS avvengono con una cadenza media di una/due sessioni alla settimana, si consiglia di creare dei pacchetti da un minimo di quattro a un massimo di otto sessioni a seconda delle esigenze: questo permetterà di ripagare in breve tempo l’investimento fatto e aumentare le entrate.

Quando acquisti l’attrezzatura, puoi iniziare con una buona promozione in modo tale che i tuoi abbonati (o potenziali tali) possano testare e apprezzare questo nuovo tipo di allenamento a un prezzo agevolato.

6. Migliorare la fiducia dei clienti

La forza di volontà è un elemento chiave per la buona riuscita di un allenamento. Ci sono persone che, se non vedono presto benefici nello sport, si demoralizzano, abbandonano il training e lasciano la palestra.

Il vantaggio dell’elettrostimolazione è che, essendo costante, e finché il cliente segue le raccomandazioni del suo allenatore, si noteranno presto i suoi effetti. In questo modo, la sua fiducia e determinazione aumenteranno e sarà incoraggiato a continuare con le sessioni e magari anche a iscriversi ad altre attività della palestra.

7. Aumentare il prezzo della quota

Normalmente l’apparecchiatura di elettrostimolazione ha una propria clientela, che non deve essere necessariamente la stessa che viene anche in palestra per allenarsi. Tuttavia, è possibile prevedere tariffe di utilizzo differenziate a seconda della tipologia di utenza.

Se si dispone della propria palestra, è possibile approfittarne per aumentare la tariffa mensile o trimestrale e consentire l’uso dell’attrezzatura. In alternativa, puoi stabilire tariffe diverse per gli utenti della palestra e per coloro che vogliono accedere anche all’allenamento con EMS.

8. Aumentare l’area di allenamento in una palestra con elettrostimolazione

Attualmente, ci sono ottime apparecchiature di elettrostimolazione wireless sul mercato.

Pertanto, oltre a utilizzare la palestra, puoi proporre allenamenti all’aria aperta se acquisti un’attrezzatura dotata della tecnologia wireless per questo tipo di sessioni.

Raccomandazioni per sfruttare l’elettrostimolazione

Si possono sfruttare i vantaggi di un’apparecchiatura per l’elettrostimolazione in palestra a patto che si seguano alcuni consigli  prima di acquistarla: eccoli di seguito.

Cerca un’attrezzatura approvata

Esistono molte apparecchiature per elettrostimolazione sul mercato, ma è necessario scegliere sempre quelle approvate e progettate da medici e specialisti del settore.

Avere allenatori preparati

Uno dei principali inconvenienti dell’elettrostimolazione, che è il motivo per cui molte persone non si fidano più, è la formazione degli allenatori.

In alcuni centri, lo staff non è qualificato per guidare le sessioni e questo può esporre gli utenti a dei rischi notevoli. Cerca di avere un team con una formazione specifica e almeno un fisioterapista che si occupi di quest’attività.

Software con programmi personalizzati

Il software è la parte più importante dell’attrezzatura, oltre alla tuta o gilet elettrofitness. Trovane uno che possa adattarsi ai bisogni di ogni persona, con programmi per ogni tipo di obiettivo e caratteristiche.

Puoi anche sceglierne uno che ti permetta di configurare la tua programmazione in base a diversi parametri. Idealmente, il fornitore dovrebbe anche fare formazione continua, innovando il sistema senza intaccare il costo dell’apparecchiatura.

Fornitori con ampia garanzia

La scelta dev’essere buona per garantire la redditività dell’elettrostimolatore nel più breve tempo possibile. Inoltre, un’altra cosa che dovresti tenere a mente, è la durata della garanzia che dovrebbe essere di almeno tre anni (se non addirittura cinque).

Ora è il momento di cercare un fornitore e iniziare a godere dei vantaggi dell’elettrostimolazione nella tua palestra. È importante sapere quali sono i rischi o le controindicazioni di questo tipo di allenamento, nonché tutti i vantaggi che gli utenti possono ottenere dalle sessioni personalizzate.

Richiedi una demo

lascia un commento

Abrir chat
1
Hola, ¿Necesitas ayuda?
Hola!
Elige tu agente.